Vieni, mi disse, e giaci
accanto a me.
Sarà dolce amarsi
qui dove crescono le rose selvatiche
e muto scorre il fiume.
Vieni, e coi miei baci
fermerò il tempo.
Lo voglio, risposi.
Ma come mi mossi mi accorsi
che uno di noi
era seduto dal lato sbagliato del fiume.

2 risposte a ""

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: